SansepolcroNotizie

75 rintocchi alle 5 e poi il ricordo dell'abbattimento della Torre

L'evento questa mattina all'alba

Emozionante celebrazione del 75° anniversario dell'abbattimento della Torre di Berta con l'atto performativo che si è tenuto stamattina all'alba. il ritrovo è stato alle 5 di mattina in piazza.

“Solida la Torre”, questo il nome dell’iniziativa curato dall’associazione Effetto K, che ha portato in piazza la voce recitante, chitarra e macchine con la partecipazione di Michele Corgnoli e Michele Mandrelli. “Solida la Torre – si legge nell’Incipit – costruita perché non la crollasse il vento o altra cosa. Nei giorni precedenti il 30 di Luglio, le squadre dei guastatori tedeschi, avevano scavato le buche lungo i perimetrali delle case per deporvi le cariche di esplosivo necessarie a farle crollare…”

Il suggestivo evento ha preso il via subito dopo l’altro emozionante ricordo del Gruppo Campanari di Sansepolcro, che alle 5:00 ha ricordato i tristi fatti del 31 luglio 1944 con 75 rintocchi di campana.

Potrebbe interessarti

  • Insetti in casa: scutigera, perchè conviene non ucciderla

  • Sigarette addio: trucchi e consigli per smettere di fumare

  • Le Vertighe: la storia del santuario e dell'immagine di Maria, patrona dell'autostrada

  • Prima di partire per un lungo viaggio...non dimenticare queste 8 cose

I più letti della settimana

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Cade dalle scale e muore: tragedia in provincia di Arezzo

  • Rave party abusivo: irrompono carabinieri e polizia, 70 ragazzi denunciati. Cinque sono aretini

  • Ragazza di 25 anni si schianta contro il guard rail sul ponte della Meridiana

  • Tre scosse di terremoto avvertite in Casentino, Valtiberina e Arezzo: l'epicentro è in provincia di Forlì

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento