SansepolcroNotizie

Anche Sansepolcro si “llumina di Meno”: il programma delle iniziative

Anche Sansepolcro, venerdì 23 febbraio, si ‘illumina di meno’. Per il secondo anno consecutivo la città di Piero aderisce infatti all'iniziativa M’illumino di Meno, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico ideata dalla...

sansepolcro-comune

Anche Sansepolcro, venerdì 23 febbraio, si ‘illumina di meno’. Per il secondo anno consecutivo la città di Piero aderisce infatti all'iniziativa M’illumino di Meno, la campagna di sensibilizzazione sul risparmio energetico ideata dalla trasmissione radiofonica Caterpillar – Radio 2, vincitrice nel 2016 del premio nazionale “Cultura della Pace”.

Giunta alla sua quattordicesima edizione, l’iniziativa vedrà lo spegnimento simbolico dell’illuminazione artificiale in tutta Italia, al fine di sensibilizzare la popolazione sulla delicata questione degli sprechi di energia. L’edizione 2018 di “M’illumino di Meno” sarà dedicata al tema del cammino, perché sotto i nostri piedi c’è la Terra e solo camminando tutti assieme potremo salvaguardarla.

Per l’occasione, il Comune di Sansepolcro organizzerà un’ampia serie di iniziative in collaborazione con associazioni, scuole e personalità della città al fine di promuovere il risparmio energetico e gli stili di vita sostenibili.

Alle 8:00 a Porta Fiorentina è previsto il ritrovo dei bambini delle scuole primarie nell’ambito del progetto Piedibus, laboratorio in movimento di promozione della salute che permette ai bambini di andare a scuola a piedi in sicurezza e combattere la sedentarietà.

Alle 18:00, l’Associazione Cultura della Pace organizza una preghiera interreligiosa presso la Chiesa del Buon Gesù di via XX Settembre.

Alle 18:30, il ritrovo in piazza Torre di Berta per l’accensione del grande braciere con il saluto dell’Amministrazione Comunale e dell’Associazione Cultura Pace; presenti anche i ragazzi delle scuole superiori e la Società Filarmonica dei Perseveranti che curerà l’accompagnamento musicale dell’iniziativa.

Alle 19:00 in Sala del Consiglio Comunale si terrà invece una conferenza pubblica dedicata al tema dei Cammini; all’incontro interverranno Progetto Valtiberina, associazione organizzatrice del Festival dei Cammini di Francesco, e l’ex sindaco Dario Casini che racconterà la sua esperienza al Cammino di Santiago.

Alle 20:30 è quindi prevista la “Cena a lume di candela” con uno speciale menù a base di pietanze a chilometri zero preparate senza consumo di energia. La serata è organizzata dalla Commissione Pari Opportunità in collaborazione con il Ristorante Fiorentino.

Alle 21:00 le celebrazioni si concluderanno con “Il Borgo Cammina”, il cui ritrovo è previsto per l’occasione in piazza Torre di Berta, che vedrà i partecipanti passeggiare per le vie di Sansepolcro con delle simboliche torce.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Bisogna davvero aspettare tre ore dopo aver mangiato? Quando poter nuotare?

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade aretine: muore un ragazzo in scooter

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Morto in motorino a 16 anni, si chiamava Nunzio. Tragico frontale in un tratto buio della strada

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento