SansepolcroNotizie

Balestra, Riccardo Bonauguri trionfa nel campionato cittadino di Sansepolcro 2019

Va a Luciano Mazzini l’ultima gara. Un solo punto divideva, alla vigilia, Bonauguri da Massimo Santi, con Andrea Barculli staccato di pochi punti e in grado anche lui di poter lottare per la vittoria finale

A Luciano Mazzini l’ultima gara, a Riccardo Bonauguri di nuovo il titolo. Questo l’esito della quinta e ultima gara valevole per il campionato cittadino 2019 dei balestrieri di Sansepolcro, disputata domenica 25 agosto. Un solo punto divideva, alla vigilia, Bonauguri da Massimo Santi, con Andrea Barculli staccato di pochi punti e in grado anche lui di poter lottare per la vittoria finale; ebbene, Bonauguri si è classificato quarto, cogliendo 12 punti e Santi è giunto sesto, incamerandone 7, mentre Barculli è rimasto a secco; i 25 conquistati per la vittoria nella sfida conclusiva hanno così permesso a Luciano Mazzini di scavalcare Barculli e di chiudere con un terzo posto che vale comunque un riconoscimento. La classifica finale è pertanto la seguente: Riccardo Bonauguri punti 65, Massimo Santi 59, Luciano Mazzini 51, Andrea Barculli 45, Maurizio Alessandrini 44, Claudio Boncompagni 41, Gianni Bergamaschi e Simone Carbonaro 29, Duilio Chimenti 26 e Dario Casini 23. Bonauguri, 54 anni e balestriere da quasi 20, si conferma quindi campione cittadino dopo il primo posto ottenuto nel 2018 ed è fra i pochissimi ad aver bissato consecutivamente il successo. La premiazione – come oramai da tradizione – è in programma la serata del Palio dei Rioni, per dare modo al vincitore, ma anche a Santi e a Mazzini, di ricevere l’applauso di una piazza Torre di Berta da sempre gremita di persone. Appuntamento quindi per mercoledì 4 settembre dalle 21 in poi; dopo il cerimoniale legato al campionato cittadino, si affronteranno gli 11 tiratori per parte di Porta Romana e di Porta Fiorentina nella 43esima edizione di un palio che vede nettamente in vantaggio – 30 successi contro 12 – il versante gigliato e con Porta Romana che non vince dal 2014. Ma gli intensi nove giorni di manifestazioni e competizioni prenderanno il via sabato 31 agosto alle 18 in cattedrale con l’Offerta della Cera e proseguiranno domenica 1° settembre alle 18 con la presentazione del drappo del Palio della Balestra (dipinto da Pino Nania) nella sala consiliare di Palazzo delle Laudi e alle 21 con lo svolgimento del Palio di Sant’Egidio stavolta in piazza Torre di Berta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sagre, feste paesane e cibo di strada: un calendario per i buongustai

  • Omicidio di Maria, ieri il funerale della donna. Ferrini e le sue paure: "Temeva un danno di immagine sul lavoro"

  • Non solo "La vita è bella". Tutti i film girati nell'aretino

  • Addio agli aloni su finestre e specchi, come lavare i vetri di casa

  • "Dormivamo, ci sono entrati in casa e hanno rubato", il racconto. Aumentano le segnalazioni: controlli straordinari

  • Sushi ad Arezzo, i migliori ristoranti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento