SansepolcroNotizie

Di notte, in auto, nei pressi del supermercato con patente falsa: denunciati due 40enni

Li hanno scoperti i carabinieri di Sansepolcro

Si aggiravano con fare sospetto nei pressi di un supermercato e hanno dato nell'occhio ai carabinieri che si trovavano nella zona per uno dei quotidiani servizi preventivi, in quest’ultimo periodo anche rivolti a far rispettare le misure di contenimento finalizzate ad impedire il diffondersi del virus Covid-19.

I carabinieri di Sansepolcro hanno sorpreso due italiani, 40enni nella tarda notte di ieri a bordo di un'auto intorno a un supermercato della zona. I due sono stati controllati e sono risultati avere a loro carico numerosi precedenti di polizia

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi non hanno saputo fornire idonee giustificazioni riguardo la loro presenza in quel luogo, motivo per il quale i militari hanno dunque proceduto a una accurata perquisizione anche dell’autovettura loro in uso, rinvenendo, ben occultata sotto il tappetino del conducente, una patente di guida falsa. Uno dei due, domiciliato in territorio umbro, è inoltre risultato inottemperante al foglio di via obbligatorio. I Carabinieri hanno proceduto nei loro confronti denunciandoli per i reati di falsità materiale, violazione degli obblighi derivanti dal foglio di via, ricettazione, guida con patente revocata nonché, ovviamente, per inosservanza di un provvedimento dell’autorità con riferimento all’emergenza Covid-19. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento