SansepolcroNotizie

Da Sansepolcro solidarietà a Badia Tedalda, Cornioli: "Cittadini state a casa"

Un messaggio rivolto al paese di Badia Tedalda dove sono risultati positivi al Covid-19 il vicesindaco e il medico di base

Mauro Cornioli, sindaco di Sansepolcro

Il sindaco Mauro Cornioli interviene sugli ultimi casi di coronavirus in Valtiberina Toscana. "Ai miei concittadini dico: state a casa". Ma un pensiero particolare va alla comunità della Valtiberina di Badia Tedalda particolarmente colpita con il contagio di figure fondamentali come il vicesindaco e il medico di base del paese.

"A nome della comunità tutta di Sansepolcro, esprimo solidarietà alla cittadinanza di Badia Tedalda per i casi di Coronavirus che si stanno registrando. Da parte nostra, garantiamo massima collaborazione per tutto ciò che e' possibile" ha detto in proposito Cornioli.

 Poi l'appello ai suoi concittadini:

"Con l'occasione voglio raccomandarmi di nuovo con i miei concittadini: restate a casa, indossate le mascherine, proteggete gli anziani, lavate spesso le mani, andate al supermercato negli orari meno affollati, abbiate la massima cura e il massimo rispetto delle regole indicate dal Ministero. Ognuno di noi deve fare la sua parte, non saranno giorni facili per nessuno. Per quanto riguarda Sansepolcro, anche ieri non ci sono stati casi di Coronavirus. Ai miei cittadini dico ancora: state  in casa. E’ un momento, purtroppo, fondamentale per il propagarsi del virus".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • Il messaggio ai suoi 500 dipendenti: "Riguardatevi, torneremo". E' la prima cassa integrazione della Lem in 46 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento