SansepolcroNotizie

Cose di lana-Supermaglia: Regione al lavoro per percorso di uscita dalla crisi

Dopo la recente decisione del Tribunale che ha negato la proroga del contratto d'affitto della Cose di Lana a Supermaglia, è già previsto per i prossimi giorni un incontro tra curatori e sindacati per discutere delle procedure di licenziamento di tutti i dipendenti dell'azienda.

L'obiettivo è individuare percorsi che consentano di far ripartire l'attività produttiva e di salvaguardare l'occupazione, recuperando al suo ruolo una realtà storica per l'economia del territorio. Su questo hanno concordato tutti i partecipanti al tavolo di crisi sulla Cose di Lana/ Supermaglia convocato oggi a Palazzo Strozzi Sacrati dal consigliere per il lavoro del presidente della Regione Rossi, Gianfranco Simoncini, ed al quale hanno partecipato il sindaco di Sansepolcro, Mauro Cornioli, i curatori fallimentari, Francesca Tiradritti e Francesco Brogi, e i rappresentanti sindacali di Filcem-Cgil e Femca-Cisl.

Dopo la recente decisione del Tribunale che ha negato la proroga del contratto d'affitto della Cose di Lana a Supermaglia, è già previsto per i prossimi giorni un incontro tra curatori e sindacati per discutere delle procedure di licenziamento di tutti i dipendenti dell'azienda. Ma è stato il consigliere Simoncini a far presente che in questa vicenda potrebbe essere prevista l'applicazione della cassa integrazione per cessazione di attività, con la prospettiva di far riprendere la produzione anche attraverso la cessione a terzi. E dopo l'incontro tra le parti, ha poi sottolineato Simoncini, la Regione è disponibile a garantire il suo supporto attraverso un piano di politiche attive per il lavoro, in particolare con interventi di formazione, da presentare al Ministero del Lavoro.

Da parte di tutti i partecipanti all'incontro è stato infine espresso l'auspicio che possano concretizzarsi ipotesi di manifestazione di interesse a rilevare l'azienda che tutto il territorio, a cominciare dall'Amministrazione comunale, è impegnato a favorire.

Potrebbe interessarti

  • Ragno violino, come riconoscerlo e come difendersi dal morso

  • Bisogna davvero aspettare tre ore dopo aver mangiato? Quando poter nuotare?

  • Lo zenzero fa bene, ma non sempre: quando e perché non va consumato

  • Cos'è la “La Via del Sole”: spettacolare camminata tra Anghiari e Sansepolcro

I più letti della settimana

  • Tragedia sulle strade aretine: muore un ragazzo in scooter

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Morto in motorino a 16 anni, si chiamava Nunzio. Tragico frontale in un tratto buio della strada

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Schianto all'alba in Valdichiana. Due feriti, uno è in gravi condizioni

  • Va a sbattere contro un muro: soccorso con Pegaso

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento