SansepolcroNotizie

Servizio civile alla Cri, prorogati i termini

La Regione Toscana, nell’ambito di Giovani SI, ha approvato il progetto Cri Sansepolcro, Ovunque per chiunque, presentato dalla Croce Rossa Italiana Comitato di Sansepolcro e finanziato dal Por Fse 2014/2020

La Regione Toscana, nell’ambito di Giovani SI, ha approvato il progetto Cri Sansepolcro, Ovunque per chiunque, presentato dalla Croce Rossa Italiana Comitato di Sansepolcro e finanziato dal Por Fse 2014/2020, nel settore: Tutela dei diritti sociali e di cittadinanza delle persone, anche mediante la collaborazione ai servizi di assistenza, prevenzione, cura, riabilitazione e reinserimento sociale.

Sono 6 i giovani che, all’interno di tale progetto, potranno svolgere un’importante esperienza formativa attraverso un periodo di Servizio Civile in Croce Rossa Italiana della durata di 12 mesi, 30 ore di servizio settimanale, con un rimborso mensile di 433,80 euro.

Possono presentare la propria candidatura i giovani che, alla data di presentazione della domanda: siano regolarmente residenti o domiciliati in Toscana per motivi di studio propri o per motivi di studio o di lavoro di almeno uno dei genitori; siano in età compresa fra i 18 e 29 anni (compiuti); siano non occupati, disoccupati, inattivi; siano in possesso di idoneità fisica; non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.

Può fare domanda chi sta frequentando un corso di studi di qualunque tipologia.

Tutti i requisiti, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti sino al termine del servizio.

La domanda, corredata dal curriculum vitae (datato e firmato in forma autografa), può essere presentata esclusivamente on-line, collegandosi alla piattaforma dedicata https://servizi.toscana.it/sis/DASC/#/, dove è possibile candidarsi selezionando nel menu a tendina “Bando progetti 2018 finanziato con risorse POR FSE 2014/2020“.

È possibile compilare la domanda attraverso due modalità:

collegandosi al link https://servizi.toscana.it/sis/DASC/#/ tramite carta sanitaria elettronica rilasciata da Regione Toscana (CNS) e un lettore smart card;

accedendo al link https://servizi.toscana.it/sis/DASC/#/ senza carta sanitaria e seguendo le istruzioni per la compilazione (in questo caso è necessario allegare alla domanda copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità).

Il progetto per il quale fare domanda è CRI SANSEPOLCRO, OVUNQUE PER CHIUNQUE, presente nell’elenco progetti III (enti di III categoria).

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di Servizio Civile.

Potrebbe interessarti

  • Acqua e detersivo non bastano, come pulire la lavastoviglie

  • Zanzare, il Comune di Arezzo disinfesta: le precauzioni

  • Formiche, i rimedi naturali e non per allontanarle

  • 26 giugno 1288 | La disfatta senese alle Giostre del Toppo

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un dirupo senza vestiti

  • Sagre e feste paesane: un calendario completo per non perderne nessuna

  • Si ribaltano con l'auto: incidente lungo le strade dell'Aretino. Giovane incastrata tra le lamiere

  • Chiusi dopo il caso del "tonno in ascensore". I titolari del ristorante: "Ci scusiamo, dateci fiducia"

  • Giostra, Porta del Foro torna a ruggire: dopo 12 anni porta a casa la lancia

  • È Giostra, alle 21,15 la decisione. Sopralluogo del quartieri sulla lizza - LIVE

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento