SansepolcroNotizie

"Dona il sangue, salva una vita" per la Croce Rossa Italiana

Dal 1° gennaio 2020 c'è di nuovo la possibilità di donare per il comitato di Sansepolcro

Il 1° gennaio 2017 i donatori di sangue ed emocomponenti della Croce Rossa Italiana – Comitato locale di Sansepolcro - Aps furono fatti migrare – su scala regionale – all’Associazione Cri Solidarietà Toscana.

Si trattava dei donatori dimoranti nei comuni di Anghiari, Badia Tedalda, Caprese Michelangelo, Monterchi, Pieve Santo Stefano, Sansepolcro e Sestino.

A far data dal 1° gennaio 2020, gli stessi donatori potranno tornare a donare per la Croce Rossa Italiana – Comitato di Sansepolcro – organizzazione di volontariato, denominazione assunta dopo la firma del nuovo statuto.

Sarà sufficiente esprimere al responsabile del centro trasfusionale dell’ospedale della Valtiberina di Sansepolcro la propria volontà di cambiare associazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Buoni postali fruttiferi, risparmiatore ottiene 9mila euro in più di interessi. Il caso spiegato dall'avvocato Bufalini

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

  • Schianto nel sabato sera di Arezzo: frontale al semaforo. C'è un ferito

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento