SansepolcroNotizie

Caso Kern, Casucci (Lega): "Chiesto un tavolo di crisi aziendale"

Il Consigliere Marco Casucci (Lega) interviene sulla vicenda dello stabilimento valtiberino per tutelare i lavoratori che non ricevono lo stipendio da alcuni mesi

“Con una mozione chiedo alla Giunta regionale di attivarsi immediatamente attraverso la costituzione di un tavolo di crisi aziendale, valutando ogni possibile iniziativa per sollecitare il pagamento degli stipendi arretrati e mantenere il presidio produttivo e gli attuali livelli occupazionali –ha fatto sapere il consigliere regionale Marco Casucci (Lega)- Nonostante si tratti di un’azienda di dimensioni internazionali, i 35 dipendenti attualmente in forza a Sansepolcro, cui si aggiungono i 15 di Assago, da tre mesi non percepiscono lo stipendio. Per i lavoratori della Kern esistono forti motivi di preoccupazione dato che, da un incontro con i vertici aziendali, non sarebbero emerse garanzie per il futuro stesso dello stabilimento. Secondo le organizzazioni sindacali, l’intenzione della proprietà sarebbe quella di mantenere la manutenzione dei macchinari utilizzando appena 8 dipendenti. Stanno continuando ad arrivare altre commesse e ci sono allo studio ulteriori progetti di innovazione per cui, secondo le organizzazioni sindacali, non si capisce perché lo stabilimento debba essere chiuso penalizzando gli attuali lavoratori” sottolinea Casucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento