SansepolcroNotizie

"Uscite solo per validi motivi"

La raccomandazione del comando di polizia municipale di Sansepolcro: "Gli spostamenti delle persone fisiche sul territorio sono consentiti unicamente se motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità ovvero motivi di salute"

La Polizia Municipale di Sansepolcro ricorda l'importanza di rispettare le misure urgenti per il contenimento e la gestione dell'emergenza epidemiologica da "Covid-19".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come comando di Polizia Municipale stiamo ricevendo numerose richieste, di vario genere, e quesiti sulle recenti disposizioni impartite dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in merito ai comportamenti da tenere relativi agli spostamenti, alla mobilità e attività motoria. Teniamo alla sicurezza dei cittadini ed utenti quindi comunichiamo che le prescrizioni impartite all'art. 1 comma 1 lett. a del DPCM (decreto del Presidente del Consiglio dei ministri) dispongono che gli spostamenti delle persone fisiche sul territorio sono consentiti unicamente se motivati da comprovate esigenze lavorative, situazioni di necessità ovvero motivi di salute. Si rileva, quindi, che l'elemento fondante sotteso è quello di fare in modo che le persone, in questo contingente momento di emergenza, rimangano all'interno delle proprie abitazioni, limitando al massimo le uscite nell'ambito del proprio Comune di residenza o domicilio, solo per validi motivi, verificando con la massima responsabilità, che le stesse siano effettivamente indispensabili e indifferibili. Ci auguriamo, quindi, che questo momento finisca il prima possibile, ma dobbiamo collaborare tutti per un contenimento del virus, rispettando i consigli e disposizioni delle Autorità così da tornare prima possibile alla normalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tremendo schianto in autostrada: muore a 33 anni

  • "Smettetela di potare gli olivi". Ghinelli duro: "Faremo i controlli". Oggi 3 multe per le "giratine"

  • La mamma in ospedale e la nonna vittima del Coronavirus: due fratellini restano soli in casa

  • Inseguimento in zona Tortaia: i carabinieri fermano un 20enne, aveva preso la moto per farsi un giro

  • "Se porti la mascherina ti guardano e ridono". Ilaria dall'Olanda racconta il Coronavirus: "Abbiamo avviato una raccolta fondi"

  • Coronavirus, Ghinelli: "Oggi era atteso il picco dei contagi, invece siamo a zero". Stop ai droni per i controlli

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento