SansepolcroNotizie

Rissa e bottigliata in faccia: 40enne al pronto soccorso

Il fatto è accaduto nella notte tra giovedì e venerdì

Un 40enne è finito al pronto soccorso con una ferita da taglio dopo una serata che poteva avere conseguenze peggiori. Sarebbe infatti stato ferito nel corso di una rissa che ha coinvolto altre due persone, donne, più giovani del ragazzo rimasto ferito.

Tutti e tre sarebbero residenti a Sansepolcro, proprio dove sarebbe scoppiata la rissa sedata dall'intervento dei carabinieri della stazione della città di Piero.

Il diverbio iniziato in un ristorante della zona è poi proseguito all'esterno di un bar, ormai a notte fonda. Forse gli eccessi della serata hanno alterato i loro comportamenti e così l'uomo è stato colpito da una bottiglia di vetro che lo ha ferito vicino ad un occhio.

Tutto si è fermato con l'intervento dei carabinieri, così il 40enne è stato trasportato al pronto soccorso dell'ospedale di Sansepolcro per la ferita ed ha poi deciso di sporgere denuncia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • Obbligo di mascherine sempre, ecco cosa dice l'ordinanza del sindaco

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento