SansepolcroNotizie

Ruba carta e tenta di prelevare allo sportello, scoperto e denunciato

La vittima del furto è un 64enne di Sansepolcro: fortunatamente il ladro non è riuscito a prelevare soldi dal conto

Incastrato dalle immagini di videosorveglianza della banca. I carabinieri di San Giustino, nei giorni scorsi, hanno denunciato per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito, alla Procura della Repubblica di Perugia, un 48enne del luogo. L'uomo, già noto ai militari per i suoi precedenti penali, ora rischia fino a sei anni di carcere. 

Come riporta Perugia Today, tutto è partito dalla denuncia di un 64enne di Sansepolcro che ha chiamato i carabinieri per denunciare il furto del portafogli al kartodromo di San Giustino. I militari hanno ritrovato il portafogli, ma il bancomat era sparito. Le immagini delle telecamere di sicurezza della filiale di una banca, pochi giorni dopo, hanno restituito la foto del 48enne che tentava di prelevare. Riconosciuto e denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Coronavirus, numeri telefonici presi d'assalto. Rossi: "Negli ospedali percorsi dedicati". L'appello ai cittadini

  • Coronavirus, Arezzo fa prevenzione. Dal Ministero: "Isolamento obbligatorio in caso di contatto con infetti"

  • Sfida "spaccatesta": genitori in allarme. Il violento gioco di moda sui social

  • Le dieci regole d’oro contro il Coronavirus: il decalogo delle farmacie aretine

  • Coronavirus, sospese gite scolastiche e uscite d'istruzione

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento