SansepolcroNotizie

Ruba carta e tenta di prelevare allo sportello, scoperto e denunciato

La vittima del furto è un 64enne di Sansepolcro: fortunatamente il ladro non è riuscito a prelevare soldi dal conto

Incastrato dalle immagini di videosorveglianza della banca. I carabinieri di San Giustino, nei giorni scorsi, hanno denunciato per ricettazione e indebito utilizzo di carte di credito, alla Procura della Repubblica di Perugia, un 48enne del luogo. L'uomo, già noto ai militari per i suoi precedenti penali, ora rischia fino a sei anni di carcere. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Come riporta Perugia Today, tutto è partito dalla denuncia di un 64enne di Sansepolcro che ha chiamato i carabinieri per denunciare il furto del portafogli al kartodromo di San Giustino. I militari hanno ritrovato il portafogli, ma il bancomat era sparito. Le immagini delle telecamere di sicurezza della filiale di una banca, pochi giorni dopo, hanno restituito la foto del 48enne che tentava di prelevare. Riconosciuto e denunciato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Animali 3D in casa grazie a Google. Come fare e l'elenco completo

  • Scanzi supera il milione di fan. Più 250mila in 7 giorni, nessuno come lui in Italia

  • "In trincea contro il Covid-19: colpisce e uccide lasciando soli i pazienti". La storia di Sara, infermiera aretina a Bologna

  • Mascherine obbligatorie fuori dall'abitazione. L'annuncio di Rossi: "Ne distribuiremo subito 10 milioni"

  • Un 22enne stampa in 3D le valvole per le maschere Decathlon. E le dona agli ospedali

  • Emergenza Covid-19: un valido aiuto viene dai Commercialisti

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento