SansepolcroNotizie

Spacca bancomat con sasso e martello e si ferisce: aveva dimenticato il pin e voleva recuperare la carta "inghiottita"

Notte movimentata a Sansepolcro: 40enne denunciato per danneggiamento

Sbaglia a digitare il pin e colto dalla rabbia distrugge il bancomat, ferendosi.

L'insolito episodio è avvenuto la scorsa notte a Sansepolcro. Un 60enne di origini algerine è stato denunciato per danneggiamenti. L'uomo una volta scoperto ha confessato di aver distrutto lo sportello automatico.

In pratica il 60enne aveva prima tentato di prelevare ad uno sportello della vicina banca, ma non ricordandosi il pin la tessera dopo alcuni tentativi è stata "inghiottita" dalla macchinetta. A quel punto, avendo bisogno di prelevare, si è recato allo sportello delle Poste. Ma anche in questo caso, non ricordando il pin, la tessera è stata trattenuta. A quel punto, colto dalla rabbia, ha afferrato prima una pietra e poi un martello e si è scagliato contro lo sportello. Infine ha tentato di recupere la carta inserendo una mano nella fessura che aveva aperto. E' stato a questo punto che si è tagliato. 

Individuato dai carabinieri nella prima mattinata di oggi e interrogato con l’assistenza del proprio difensore, ha ammesso l’accaduto precisando che già in occasione di un precedente tentativo di prelievo effettuato presso una banca vicina gli era stata ritirata un’altra carta bancomat. Questa, molto probabilmente, la causa del violento raptus che lo ha indotto a cercare di forzare l’apparecchio automatico procurandosi, peraltro, numerosi tagli e lesioni alle braccia ed ad entrambe le mani.  

I carabinieri di Sansepolcro lo hanno denunciato per danneggiamento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sesta stagione 4 Ristoranti: ecco quando andrà in onda la puntata girata ad Arezzo

  • Dramma sulle piste da sci. Imprenditore aretino perde la vita

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Trasporto eccezionale perde lastre di cemento in curva. Chiuso lo svincolo al ponte dell'ex Lebole

  • Tre lavoratori "in nero": chiuso ristorante. Un familiare precepiva il reddito di cittadinanza

  • Aereo dirottato. Pupo bloccato a New York: "Spero di arrivare in tempo per il GfVip"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento