SansepolcroNotizie

Il torneo di basket 5 vs 5 Special Olympics Italia a Sansepolcro

“Il basket unificato come simbolo di inclusione e abbattimento dei pregiudizi. Ospitare un evento di questa importanza nel nostro Palazzetto è motivo di orgoglio per l’intera comunità.” Così, il presidente del Consiglio comunale e delegato allo...

IMG_6480

“Il basket unificato come simbolo di inclusione e abbattimento dei pregiudizi. Ospitare un evento di questa importanza nel nostro Palazzetto è motivo di orgoglio per l’intera comunità.” Così, il presidente del Consiglio comunale e delegato allo Sport Lorenzo Moretti commenta l’imminente avvio del torneo di basket 5vs5 Special Olympics Italia in programma sabato 24 febbraio dalle ore 10:00 al Palazzetto dello Sport di Sansepolcro.

“Si tratta di una manifestazione di alto livello – spiega Moretti – che vedrà la partecipazione del nostro team locale assieme ad altre squadre provenienti da Toscana e Lazio. Ricordiamo che il basket unificato è una disciplina che mette a stretto contatto atleti con e senza disabilità. Il prezioso lavoro messo in atto dai partner, non solo in gara ma durante l’intera stagione tra allenamenti e trasferte, fa sì che le differenti abilità messe in campo vengano colmate dalla stessa passione e dalle stesse emozioni.”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“La nostra amministrazione crede fortemente nel messaggio sociale ed educativo dello sport – conclude Moretti – Grazie alla collaborazione con Dukes Basket e Cooperativa Sean, da un anno e mezzo anche a Sansepolcro è presente un team di special basket composto da giovani atleti e tutor. In poco tempo questo bel gruppo ha dato vita a qualcosa di straordinario non solo sul piano umano, primo obiettivo del progetto, ma anche su quello sportivo con importanti riconoscimenti ottenuti anche lontano da casa. Un’esperienza fantastica che saremo ben felici di condividere con le altre importanti realtà presenti nel territorio nazionale nostre ospiti in occasione di questo bel torneo.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento