SansepolcroNotizie

Ordinano 20mila euro di materiale edile lo ritirano e scappano: doppia denuncia

L'episodio è accaduto a Sansepolcro ed ha visto coinvolto un imprenditore locale il quale è stato raggirato da due 56enni

Ordinano 20mila euro di materiale edile e, al momento del pagamento, si danno alla fuga lasciando il venditore a mani vuote. E’ quanto denunciato da un imprenditore biturgense che, dopo essere stato raggirato e derubato, si è rivolto ai carabinieri. I militari di Sansepolcro, raccolta la testimonianza, hanno dato il via ad una complessa attività investigativa "effettuata anche attraverso strumenti di natura tecnica”. Al termine delle indagini sono riusciti ad identificare, quali presunti autori della truffa, due uomini, entrambi di 56 anni e con numerosi precedenti alle spalle. Nello specifico si tratta di un cittadino di origini bulgare ma residente in Romagna e di un calabrese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo quanto ricostruito i due dopo essersi fatti recapitare da una ditta del Borgo "ingenti quantità di materiale edile, con artifizi e raggiri anche volti a simulare la loro identità, non avrebbero mai corrisposto il pagamento dovuto al venditore. Subito dopo la consegna della merce, anche  approfittando della contingente situazione di emergenza Covid-19, avrebbero tentato di far perdere le loro tracce”. Per loro è scattata la denuncia per truffa aggravata in concorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gilet arancioni in piazza, Vasco Rossi rilancia il post di Scanzi: "La farsa ha preso il posto della realtà"

  • Non solo in tv: la Crew Dragon sarà visibile anche nei cieli italiani

  • Scontro frontale tra due moto: morto un centauro di 48 anni

  • Buoni postali fruttiferi, 100mila euro riconosciuti a un risparmiatore aretino. Il caso

  • Mascherine: dal 31 maggio stop alla distribuzione nelle farmacie, in arrivo nuove modalità

  • L'impatto contro un albero, poi l'intervento d'urgenza: muore giovane padre

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento