SansepolcroNotizie

L’ufficio turistico della Valtiberina Toscana si trasferisce in piazza Torre di Berta

I sindaci dell’Unione dei Comuni hanno deciso di spostare l’ufficio comprensoriale, attualmente collocato nella vicina via Matteotti di fronte al Comune di Sansepolcro, in linea con le nuove strategie di promozione turistica adottate dall’ente

L’ufficio turistico della Valtiberina Toscana si trasferisce in Piazza Torre di Berta. I sindaci dell’Unione dei Comuni hanno deciso di spostare l’ufficio comprensoriale, attualmente collocato nella vicina via Matteotti di fronte al Comune di Sansepolcro, in linea con le nuove strategie di promozione turistica adottate dall’ente.

Il servizio si trasferirà nei locali all’angolo di via XX Settembre dove fino a un paio di anni fa sorgeva una nota cartolibreria. Una collocazione spaziosa e certamente più visibile, anche grazie alle ampie vetrate che permetteranno fin da subito di attirare l’attenzione dei visitatori, che consentirà al turista di fruire di un luogo strategico di informazione e orientamento nel punto più centrale della città di Piero. L’utilizzo dei locali, di proprietà privata, sarà concesso attraverso un canone di affitto molto favorevole. Per i singoli Comuni si tratterà dunque di un aggravio di costi  modesto e certamente consono ad un progetto che porterà benefici all’intera comunità.

“Superati i quindici anni di gestione associata, i sindaci dei comuni valtiberini hanno scelto in modo unanime e condiviso di alzare l’asticella sulla gestione del servizio turistico trasferendo l’ufficio nel cuore pulsante del nostro centro storico – spiega il sindaco di Sansepolcro Mauro Cornioli – Una scelta ampiamente ragionata, che ci permetterà di potenziare la nostra offerta turistica conferendole maggiore visibilità e restituendo al tempo stesso nuova vita e decoro ad uno degli storici punti di ritrovo della nostra città.”

Il trasferimento dell’ufficio turistico in piazza è previsto per i primi mesi del 2020, ma già durante le festività natalizie nei nuovi locali sarà collocato un allestimento provvisorio al fine di presentare l’imminente arrivo del servizio. Nel frattempo il sindaco Cornioli ha annunciato che l’attuale ufficio di Via Matteotti diventerà la nuova sede del Gruppo Sbandieratori Sansepolcro. Una sistemazione che permetterà di mettere ancor più in mostra le attività e le tradizioni di una delle associazioni storiche locali più apprezzate nel mondo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scontro tra tir in A1: corsia a lungo chiusa, caos traffico. Due feriti estratti dalle lamiere

  • Sugar è il miglior negozio del pianeta: Arezzo sul tetto del mondo con Mosca e Tokyo

  • "Ciao Nicola, gigante dal cuore gentile". Croce Rossa e Sbandieratori in lutto per l'improvvisa scomparsa di Bocciardi

  • Le classifiche dalla serie C alla Terza categoria | 2019/2020

  • Bimbo aretino nasce con l'intestino nel torace: salvato con rarissimo intervento

  • Mamma e figlia di 3 anni inseguite e minacciate per via di un parcheggio: "Siamo dovute correre dentro l'asilo"

Torna su
ArezzoNotizie è in caricamento