SansepolcroNotizie

Apre una sezione ipertecnologica: il museo del futuro è in provincia di Arezzo

Visitabile al pubblico Aboca Experience, la nuova sezione multimediale di Aboca Museum a Sansepolcro, nel rinascimentale Palazzo Bourbon del Monte

Apre al pubblico Aboca Experience, la nuova sezione multimediale di Aboca Museum a Sansepolcro, nel rinascimentale Palazzo Bourbon del Monte. "La sezione corporate, permanente, nasce - spiega una nota - dalla volontà di raccontare in modo empatico e coinvolgente l’azienda, la sua storia, i valori e il contributo innovativo al mondo della salute a un pubblico allargato di turisti, scuole e stakeholder. Aboca si affida allo studio milanese di interaction ed exhibition design Dotdotdot che progetta un percorso immersivo e interattivo, dove il visitatore è chiamato a interagire con le installazioni, facendo esperienza diretta dei contenuti sottesi alla realtà aziendale.

Aboca Experience non è una mostra né museo d'impresa tradizionale: è un ambiente che consente di esperire una diversa storia aziendale, in modo più coinvolgente e attraverso punti di vista inediti che il linguaggio del digitale e dell'interaction design consentono.

L’allestimento, che si distribuisce su cinque ambienti, è un percorso di scoperta attraverso proiezioni video, grafiche aumentate e contenuti interattivi, che si attivano a mezzo di interfacce fisiche e intuitive, che annullano la cosiddetta barriera tecnologica".

La progettazione ha richiesto un grande lavoro di sintesi dei contenuti, co-curati con l’ufficio comunicazione Aboca, per rendere la rappresentazione accessibile a un pubblico diversificato e la visita efficace anche dal punto di vista del tempo: dai percorsi brevi ai più approfonditi.

“Il nostro lavoro come progettisti”, spiega Laura Dellamotta, co-founder e general manager Dotdotdot, “è stato interpretare l’identità e la ricerca farmacologica dell’azienda e trasferirle in maniera emozionale e intuitiva. Non abbiamo puntato su installazioni sceniche dall’effetto ‘wow’, ma su un racconto coerente e coinvolgente, che invita le persone a esplorare i contenuti. Ciascun visitatore potrà gestire il proprio percorso di visita in un’esperienza unica e sempre diversa. Abbiamo concepito un allestimento di lunga vita, pensato per essere facilmente implementato e integrato con altri contenuti invogliando il visitatore a ritornare”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Calciomercato dilettanti, la tabella dei trasferimenti

  • Ciclista va in arresto cardiaco e cade rovinosamente. Rianimato: è grave

  • "Addio Enrico", quell'amore per moto e calcetto. Il dolore di Palazzo del Pero: attesa per i funerali

  • Coronavirus, sei nuovi casi nell'Aretino. Contagiati 19enni di ritorno da una vacanza all'estero

  • "Mio fratello era buono e solare. Lo porterò con me in un tatuaggio"

  • Codice giallo per pioggia e temporali: l'elenco dei comuni aretini interessati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ArezzoNotizie è in caricamento