SansepolcroNotizie

A Sansepolcro il “Nelle nostre corde Tour 2019” dei Musaico

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
    Sansepolcro
  • Quando
    Dal 10/08/2019 al 10/08/2019
    Ore 21.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sarà un ritorno in grande stile, sabato 10 agosto alle ore 21:30, quello dei Musaico a Sansepolcro. A distanza di due anni dall’ultimo live nell’Alto Tevere, la formazione acustica dell’autore dei Nomadi Marco Petrucci e del compositore della band emiliana Francesco Ferrandi, sarà infatti protagonista ai Mengrigi, in località Giardino, di un live nel quale il trio marchigiano porterà tutta la propria carica esplosiva ed il meglio della musica d’autore italiana.

“Nelle nostre corde Tour 2019” è il nuovo spettacolo, che apre il secondo decennio di attività dei Musaico. Una sorta di dichiarazione di intenti, di rivendicazione a continuare a fare quella musica d’autore che è da sempre nel loro Dna, ma che contiene nel titolo anche la potenza ritmica e dirompente delle corde, che siano le corde vocali, quelle di una chitarra o quelle dell’anima, corde accomunate dalla capacità di prendere il pubblico e trascinarlo.

Lo spettacolo, interamente in acustico, è in realtà un festoso, toccante, inebriante viaggio tra le sensazioni, gli odori e i colori di alcune tra le più belle canzoni della musica d’autore italiana, dove ai brani di storici cantautori e band (Mannarino, Gazzè, Bandabardò, Modena City Ramblers, De Gregori, Fossati, Vecchioni, Capossela, Battisti, De Andrè, Bertoli, Dalla), si alternano quelli scritti dal frontman della band Marco Petrucci per i Nomadi (tra gli altri gli ultimi singoli Decadanza e Ti porto a vivere firmati insieme al tastierista Francesco Ferrandi, e poi ancora, L’eredità, Anni di frontiera, Qui, per citarne alcuni) nel corso di 25 anni di collaborazione artistica.

A corollario di uno live trascinante, coinvolgente, dove ritmi travolgenti, momenti di ironia ed atmosfere intime si fondono sapientemente, la proiezione di videoclip legate ai brani accompagnerà per oltre due ore gli spettatori in un viaggio liberatorio.

Accanto a Petrucci e Ferrandi, confermate le presenze storiche, quella dell’autentico mattatore della band Renzo Ripesi alla voce e alla chitarra e di “Lucky” Luciano Riccardi, responsabile della parte video, oltreché tour manager.

Un successo, quello delle ultime due stagioni live estive, testimoniato dalle quasi 100 date dell’“Accordi e ricordi Tour 2017” prima e del “Deca-Danza Tour 2018” poi, distribuite in sette regioni (Marche, Emilia Romagna, Abruzzo, Lazio, Toscana, Veneto ed Umbria).

L’ingresso al concerto è gratuito, consigliata la prenotazione al 366/1883688.

Nella foto "Musaico_.jpg" da sinistra a destra: Renzo Ripesi, Marco Petrucci e Francesco Ferrandi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Concerti, laboratori, corsi di musica, passeggiate con le 7 Note

    • dal 6 al 25 settembre 2020
  • Bruno Canino ad Arezzo per celebrare il centenario della nascita di Ivan Bruschi

    • solo oggi
    • 22 settembre 2020
    • Casa Museo Ivan Bruschi

I più visti

  • Riapre la mostra "La regola di Piero" di Mimmo Paladino: è visitabile tutti i giorni (gratis)

    • Gratis
    • dal 1 giugno al 30 settembre 2020
    • Varie sedi
  • Banksy incontra Piero con la mostra “Affreschi Urbani” a Sansepolcro

    • dal 19 giugno 2020 al 10 gennaio 2021
    • Museo Civico Sansepolcro
  • I giorni del vino: visite in cantina e iniziative. Il calendario

    • dal 24 giugno al 11 ottobre 2020
  • Cortona On The Move 2020: torna l'evento dedicato alla fotografia. Le date e le info sul tema dell'edizione

    • dal 11 luglio al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ArezzoNotizie è in caricamento